Tanca De Su Scusorgiu significa il nascondiglio del tesoro. Il tesoro del presente si chiamano privacy e tranquillità!

-
Prenota on line

Le bellezze naturali del territorio di Baunei

Uno dei territori ogliastrini più ricchi dal punto di vista delle bellezze naturali è di sicuro quello di Baunei, cittadina di quasi 4000 abitanti distante una trentina di chilometri dalle spiagge di Cardedu, situata ad un’altezza di circa 500 metri sopra il livello del mare, e famosa anche perché ospita in pieno centro cittadino una chiesa di origine seicentesca dedicata a San Nicola. Il territorio di Baunei si presenta come un mix di colline di origine calcarea, alternate a splendide spiagge e calette, che si affacciano sullo splendido mare cristallino della costa medio orientale della Sardegna.

Una delle bellezze naturali di Baunei che spicca in modo particolare è di sicuro la Pedra Longa, località dalla quale sembra anche che possa aver avuto origine il nome della provincia dell’Ogliastra. Infatti la zona è caratterizzata dalla presenza di una guglia calcarea dalla forma affusolata, alta circa 130 metri, che nell’antichità veniva chiamata dai naviganti “Agugliastra”, un nome che ha una forte assonanza con quello della provincia odierna che la ospita.

Un altro monumento naturale molto caratteristico della zona di Baunei è di sicuro la Voragine del Golgo di Su Sterru, che si estende appena sopra la città, e che rappresenta una delle voragini più profonde presenti nell’intero continente europeo. Le prime esplorazioni, che ne hanno rivelato la reale ampiezza, sono avvenute circa a metà degli anni ’50, quando ancora si credeva che fosse la bocca di un antico vulcano spento, ed infatti sulle carte veniva chiamata con il nome di “Cratere Vecchio”.

Le zone di interesse per chi ama il mare  e le spiagge non mancano di certo nel territorio di Baunei, come ad esempio la frazione costiera di Santa Maria Navarrese, caratterizzata dalla presenza degli olivastri, alberi tipici della foresta mediterranea, il più famoso dei quali è un olivastro millenario che si trova nei pressi dell’antica chiesa di Santa Maria di Navarra, le cui dimensioni lo pongono tra i più imponenti della penisola.

Tra le spiagge di Baunei spiccano di sicuro Cala Goloritzè e Cala Mariolu, che recentemente sono entrate a far parte della top ten delle migliori spiagge, redatta secondo le recensioni degli utenti di Tripadvisor. Entrambe le spiagge sono caratterizzate da un fondale abbastanza basso, che le rende ideali per i bambini, e presentano delle caratteristiche uniche, che le rendono un’ottima scelta nell’intero panorama dalle spiagge ogliastrine.

Per conoscere ed apprezzare al meglio le bellezze naturali di Baunei puoi prenotare una vacanza presso l’Hotel Tanca a Cardedu.