Tanca De Su Scusorgiu significa il nascondiglio del tesoro. Il tesoro del presente si chiamano privacy e tranquillità!

-
Prenota on line

Le spiagge della Marina di Gairo

La zona costiera dell'Ogliastra offre una serie di spiagge dalla bellezza mozzafiato e con ambienti e paesaggi differenti tra loro, rendendo ogni spiaggia visitata unica nel suo genere, con punto in comune tra tutte esse il meraviglioso mare che bagna la costa orientale della Sardegna. Non troppo lontano da Cardedu, si raggiunge l'area della Marina di Gairo, con zone costiere dalla bellezza suggestiva e protette dalla vegetazione avvolgente che le rende mete ideali per godersi il mare in pace e tranquillità in quanto poco affollate.

Fra le zone costiere della Marina di Gairo si ritaglia uno spazio importante la Spiaggia di Coccorrocci, con l'omonimo campeggio, situata ad un paio di chilometri dalla Marina di Cardedu, subito dopo la spiaggia di Perdepera. La spiaggia di Coccorrocci, costituita interamente da ciottoli che assumono diverse variazioni di colore, si caratterizza per un arenile di circa 4 chilometri di lunghezza e per il fondale basso, protetta dal Capo d'Asta a nord e dal Capo Sferracavallo a sud, tra i quali si stagliano diverse scogliere rosse. Tra le spiagge di ciottoli presenti in Sardegna, quella di Coccorrocci è la più grande e offre il bellissimo panorama dei monti Ferru e Cartucceddu, che si rivolgono alla spiaggia con un ambiente roccioso e ricco di foreste.

Un'altra spiaggia all'interno della Marina di Gairo meritevole di nota è la spiaggia di Su Sirboni, raggiungibile a piedi, dove lo scenario cambia in maniera netta rispetto alla zona precedente. Tra la presenza di qualche scoglio si trova una spiaggia di sabbia sottile e chiara col mare trasparente pronto ad offrire giochi di luce con i riflessi del sole sul fondale profondo, il tutto avvolto dalla fitta vegetazione che circonda la spiaggia. La presenza del vento in quest'area rende la spiaggia di Su Sirboni meta ambita per surfisti e pescatori subacquei.

Tra le altre spiagge offerta dalla Marina di Gairo, si segnala anche la Spiaggia di Lispedda, soprannominata la Spiaggetta, situata nel confine tra i territori di Cardedu e Gairo. L'arenile è diviso in due parti divise da scogli che si riversano in mare, ed è costituito da una costa di ghiaia e ciottoli. Come per la spiaggia di Su Sirboni anche la Spiaggetta è una meta molto gradita da pescatori subacquei e amanti di snorkeling per via dei fondali alti. Intorno alla spiaggia il panorama è completato dalla vegetazione di pini e ginepri e dalla foce del Rio Lispedda, dal quale la spiaggia prende il nome, che crea un piccolo laghetto attraversando l'arenile.

Per ammirare le splendide spiagge della Marina di Gairo, puoi trascorrere la tua vacanza soggiornando presso il nostro Resort a Cardedu.